Il Lasca: soprannome curioso del fondatore dell’ Accademia della Crusca

“Il Lasca” era il soprannome di Antonio Francesco Grazzini, vissuto a Firenze nel secolo decimosesto. Questo personaggio estroso ed ironico fu letterato di qualche merito, noto soprattutto per i suoi componimenti satirici e gioviali.

Il Lasca è ricordato anche per le sue qualità innate di poeta, che non gli derivavano in alcuna maniera da una educazione letteraria: egli seppe formarsi in maniera quasi del tutto autonoma se è vero che, giovinetto, lo troviamo alla data del 1512 impiegato presso la celebre spezieria del Moro presso il Canto alla Paglia, gestita da un suo parente, tale Zanobi Grazzini.

Ma il motivo per cui è ricordato principalmente dai posteri è che fu uno, ed il più cospicuo, tra i fondatori dell’ Accademia Fiorentina, detta “degli Umidi”, prima, e dell’ Accademia della Crusca, poi.

Il curioso soprannome con il quale è passato alla storia, e che si conserva peraltro anche nella toponomastica fiorentina (si rammenta una via del Lasca nei pressi della Cure) gli deriva proprio dalla sua qualità di promotore delle due insigni accademie letterarie fiorentine.

Le accademie cinque e seicentesche, di cui la penisola abbondava, erano solite infatti denominarsi con un nome caratteristico che indicasse le finalità ideali delle dotte riunioni. Esempio illustre in questo senso, oltre alla Crusca ed agli Umidi, è la celebre Accademia degli Intronati di Siena, che sembra essere stata la più antica d’ Italia per anno di fondazione. Gli accademici dovevano quindi scegliere un soprannome che avesse attinenza con la denominazione dell’ Accademia, acciocchè risultasse esplicita l’ appartenenza al sodalizio di istruiti.

In questo contesto, al momento della fondazione dell’ Accademia degli Umidi (1° novembre 1540), il Grazzini, dovendo scegliere per sè un soprannome che avesse attinenza con l’ umido, ovvero con l’ acqua, scelse appunto “Lasca”. La lasca è in effetti un pesciolino di acqua dolce diffuso in tutta l’ Italia settentrionale, Toscana inclusa, ed era quindi perfettamente adatto alla bisogna.

Ma perchè il Lasca scelse proprio questo appellativo? Naturalmente le motivazioni si possono soltanto supporre; tuttavia, considerato il fatto che la lasca è un pesce tradizionalmente risaputo per essere pieno di lische e quindi difficilmente commestibile, è molto probabile che il poeta alludesse in maniera ironica alla sua qualità di personaggio bizzarro e quindi non facile a prendersi per il verso giusto. Peraltro, sembra verosimile che significasse con questo soprannome fare riferimento anche alla qualità dei propri componimenti satirici, che avevano il dono di essere spesso indigesti agli sventurati destinatari del caustico umorismo del Lasca.

Vi è però un altra curiosità circa il soprannome di “Lasca” col quale il Grazzini è passato alla storia: estromesso insieme ad alcuni compagni dall’ Accademia degli Umidi, egli fondò con questi, nel 1582, l’ Accademia della Crusca. In tale occasione, avrebbe dovuto scegliere un ulteriore soprannome accademico che avesse attinenza con la crusca, la farina, il grano e simili. Egli però, dopo più di quarant’ anni in cui era stato sempre chiamato “il Lasca”, ritenne di non voler mutare soprannome, e così, motivò la conferma del soprannome precedente anche in qualità di accademico della Crusca, con la motivazione che anche le lasche, quando si fa per friggerle, “si infarinano”. E così rimase “il Lasca” definitivamente.

 

 

Annunci

Pubblicato il 2 gennaio 2012, in Personaggi illustri con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. Mi piace questo blog. Sono fiorentina dalla nascita e da generazioni. ogni tanto mi diverto a fotografare la città. Sicuramente il 6 gennaio andrò in centro per la rievocazione storica della “Cavalcata dei Re Magi”. Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: