La tomba del piovano Arlotto

A Firenze certamente qualcuno ricorderà chi sia stato in vita il piovano (pievano) Arlotto: Arlotto Mainardi, pievano di San Cresci a Macioli (piccola pieve subito sopra Pratolino, nel comune di Vaglia) fu celeberrimo per il suo carattere burlone, tanto che i suoi motti e le sue facezie sono state oggetto nei secoli di opere artistiche e letterarie. Celebre il volumetto, intitolato Le Facezie del Piovano Arlotto, scritto da un anonimo conoscente del piovano, che raccoglie tutti gli scherzi più impertinenti del quale il  religioso burlone fu protagonista.

Ma lasciamo un attimo la sua fama in vita per arrivare al momento della sua morte: la sua tomba, posta nella allora chiesa di Gesù Pellegrino, detta dei Pretoni (che veniva così chiamato perchè era appunto adibito a ritiro dei preti “in pensione“), oggi ridotta a semplice oratorio, è famosa a Firenze per l’ iscrizione irriverente che il piovano, burlone fino alla fine, volle apposta come epitaffio. Ecco come recita la lapide sulla tomba del piovano Arlotto:

Questa sepoltura il piovano Arlotto 

la fece fare per sè e per chi ci

vuole entrare. Morì nel 17 di

febbraio del 1484.

Con queste parole scherzose il piovano intese probabilmente mostrare che la sua ironia e la sua vena di burle non veniva meno nemmeno di fronte alla morte.

A citare tutte le decine di quadri e scritti che citano la vita e le gesta del Piovano Arlotto, ci vorrebbe un volume intero; mi limito pertanto, in questa sede, a segnalare questa edizione gratuita delle suddette Facezie, che si trova su Google Libri.Lettura molto consigliata per chi vuole stemperare gli affanni e le amarezze che inevitabilmente la vita riserva, con un pò di burle quattrocentesche che fanno buon sangue.

 

Annunci

Pubblicato il 27 novembre 2011, in Aneddoti e notizie storiche, Chiese ed edifici sacri con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: