La Villa di Dante Alighieri a Camerata

Prospetto della Villa il Garofano di Camerata

Prospetto della Villa il Garofano di Camerata

Tanti sono i luoghi della città di Firenze legati alla memoria di Dante Alighieri, forse il suo più insigne concittadino. Alcuni francamente troppo inflazionati, come la Casa di Dante nel borgo di San Martino al Vescovo o il leggendario “sasso di Dante” nei pressi del Duomo; o, ancora, la chiesa di Santa Margherita, nella quale il Sommo Poeta sposò Gemma Donati e, secondo la tradizione, avrebbe visto per la prima volta la sua musa ispiratrice, ovvero Beatrice Portinari.

E’ per questo che vado oggi a proporre uno dei luoghi di dantesca memoria, sì, ma di quelli dei quali non si parla mai, e che anzi i più nemmeno ricollegano all’ autore della Commedia. Sto parlando di una magnifica villa, posta sul fianco delle alture di Fiesole, salendo dal Viale Volta, nella zona detta “Camerata”: questo edificio, compreso fra via delle Forbici e via della Piazzola si chiamava un tempo Villa il Garofano o “Gherofano” come si dice da queste parti, e le cronache la ricordano per essere stata patrimonio della famiglia Alighieri, oltre che luogo di villeggiatura del Divino Poeta.

Non solo, come si tramanda, questa villa appartenne a Dante Alighieri, ma dal patrimonio di questa famiglia passò, ironia della sorte, ai Portinari, ossia proprio alla famiglia di Beatrice. Avvenne infatti che, in occasione di certe sistemazioni d’ interesse fra i figli ed il fratello di Dante, la villa fosse alienata nel 1332 a Giovanni ed Accerrito di Manetto Portinari.

La villa è celebre fra gli intenditori di architettura per la bellezza del cortile di carattere medioevale con doppio ordine di logge e con un antico pozzo dove sono scolpite le armi dei Portinari.

Veduta frontale del porticato della Villa il Garofano di Camerata

Veduta frontale del porticato della Villa il Garofano di Camerata, come appare dopo la completa restaurazione

Casomai ci fossero dubbi sulla effettiva appartenenza della Villa e del relativo podere a Dante Alighieri, ecco che il Carocci, nella sua fondamentale opera I dintorni di Firenze, riporta un documento proveniente dallo Spedale di Santa Maria Nuova, che recita:”A dì 26 settembre 1408, gli esecutori testamentari di Bonifazio del fu Ormanno Cortigiani, per pagare i debiti, vendono ad Andrea di Giovanni del Gallo intagliatore, una delle due parti d’ un podere e torre diroccata in Camerata per 120 fiorini d’ oro. Detto podere si dice il podere di Dante Alighieri“.

A ricordo perenne dei gloriosi trascorsi della villa, il Garofano è oggi adorno, quasi al congiungimento con via della Piazzola, di una targa marmorea apposta dal Comune di Fiesole il 14 maggio 1865 che ricorda la passata appartenenza a Dante Alighieri.

Le curiosità non finiscono qui: tanto per dirne una, ci sarebbe da argomentare sulle origini del toponimo Camerata, luogo in cui sorge la Villa del Garofano. E, sebbene l’ opinione prevalente faccia derivare il termine da Camartis, ovvero dalla contrazione di Campus Martis, l’ argomento merita ben altro approfondimento. Altra curiosità, è che la Villa il Garofano, o Garofalo, oggi completamente ristrutturata, fa parte di quella nutrita schiera di dimore storiche usate per ricevimenti, in occasione di matrimoni, convegni etc..

About these ads

Pubblicato il 30 aprile 2012, in Borghi, rioni e contrade, Edifici ed altre costruzioni artistiche e monumentali con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 commento.

  1. Francesca Romana

    Interessantissimo, bravo Alessandro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 114 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: